Nov 13, 2018

14:00

1

Il cambiamento climatico pone questioni comuni ai due ecosistemi. Le migrazioni di specie anche pregiate e l’arrivo di pesci alloctoni generano incognite dal punto di vista scientifico e un impatto sulle comunità costiere. Che cosa accomuna tonno e merluzzo, il granchio reale e il pesce azzurro? L’Artico affronta ora l’emergenza delle microplastiche, fenomeno che assume dimensioni drammatiche nel Mediterraneo. Studiosi italiani e stranieri dialogano sulle ultime ricerche e le buone pratiche nelle due regioni.

MODERATORE

  • Marzio G. Mian, giornalista, cofondatore di The Arctic Times Project

RELATORI:

  • Cristina Facchini, Direttrice del CNR-Isac – Istituto Scienze dell’atmosfera e del clima
  • Franco Borgogno, Giornalista, fotografo e guida naturalistica, inviato dell’European Research Institute, ambasciatore in Italia del 5 Gyres Institute
  • Ferdinando Boero, Professore di zoologia, Università del Salento
  • Gianmaria Sannino, Responsabile Laboratorio di Modellistica Climatica e Impatti dell’ENEA
  • Nadia Pinardi, Professoressa dell’ Università di Bologna, esperta in geofisica, in dinamica e previsione delle correnti marine, in dinamica degli inquinanti marini
  • Elisabetta Erba, Professore ordinario di Paleontologia e Paleoecologia dell’ Università degli studi di Milano
  • Paolo Galli, Professore Ordinario di Ecologia, Dipartimento di Scienze dell’Ambiente e del Territorio, Università di Milano Bicocca
  • Marzio G. Mian

    MODERATORE Giornalista, cofondatore di The Arctic Times Project

  • Cristina Facchini

    Direttrice del CNR-Isac - Istituto Scienze dell’atmosfera e del clima

  • Franco Borgogno

    Giornalista, fotografo e guida naturalistica, inviato dell’European Research Institute, ambasciatore in Italia del 5 Gyres Institute

  • Ferdinando Boero

    Professore di zoologia, Università del Salento

  • Gianmaria Sannino

    Responsabile Laboratorio di Modellistica Climatica e Impatti dell’ENEA

  • Nadia Pinardi

    Professore Associato presso l’Università di Bologna, esperta in geofisica, in dinamica e previsione delle correnti marine, in dinamica degli inquinanti marini

  • Elisabetta Erba

    Professore ordinario di Paleontologia e Paleoecologia dell’Università degli studi di Milano

  • Paolo Galli

    Professore Ordinario di Ecologia, Dipartimento di Scienze dell’Ambiente e del Territorio, Università di Milano Bicocca